amò l’idea

Non é dichiarata quale fosse l’idea per la quale visse, ma é facile dedurre che fosse uno di sinistra. Di sicuro era un ottimista e morì fiducioso che il futuro sarebbe stato più giusto.

“Amò l’idea più di se stesso

morì vittima della guerra imperialista

alla vigilia di un’era più giusta”

amò l'ideaCopier.jpeg

il sindaco amato

1.jpgin tempi di antipolitica come i nostri é quasi commovente leggere questo epitaffio dedicato a un sindaco che

“amò sinceramente il popolo-che lo volle sindaco per la seconda volta-

il giorno della liberazione – operò rettamente e seguì un ideale”.

Che nostalgia di tempi in cui parole così si potevano lasciare nel marmo senza timore di essere smentiti.

fedele ai suoi ideali

fedele ai suoi .jpgQuesto epitaffio davvero non ha bisogno di commento. Forse solo il rammarico di non poter dire altrettanto.