… chi non lo meriterebbe?

A volte le parole degli epitaffi più che dire suggeriscono possibili significati.

Qui parlano i genitori davvero affranti  per la morte del figlio poco più che trentenne; poco padroni della lingua italiana si definiscono

“I tuoi indimenticabili genitori  forse intendevano dire che non avrebbero dimenticato e si augurano di raggiungerlo. Il mistero è nella chiusa: “prega per noi e per coloro che non meriterebbero”… Qui l’italiano è corretto, ma a chi stanno parlando? Chi sono questi che non meriterebbero? Che colpe hanno? Domande senza risposta

indimenticabili

… chi non lo meriterebbe?ultima modifica: 2017-11-17T10:20:07+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *