ad Assisi dorme il cospiratore…

Nelle città d’arte vale sempre la pena, almeno per me, di fare un giro al cimitero.  Ad Assisi anche il cimitero è curato, bello e, addirittura, in questa primavera, profumato perchè i fiori sono veri e non di plastica. Le lapidi, anche antiche, sono state conservate e allora ecco quella che ricorda  il pittore e, come dice orgogliosamente, “cospiratore” del 1848!!  Una tavolozza e il pennello spezzato simboleggia la morte… la sua religione quella del dovere, dell’amore e dell’arte… che belle parole si è meritato.

* il pittore copia (1)

181033649.jpg

ad Assisi dorme il cospiratore…ultima modifica: 2017-08-26T10:14:47+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “ad Assisi dorme il cospiratore…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*