ciascuno per la propria strada…

per la propria strada copiaOffagna, dove il cimitero è davvero su una collina… a leggere questo epitaffio si capisce che forse Graziano è stato uno che ha voluto vivere e magari morire come voleva…

“Ciascuno di noi / va per la propria strada / io a morire voi a vivere / che cosa sia meglio / Dio solo lo sa

Si capisce che cosa ha scelto Graziano,  morto poco più che trentenne, ma ci lascia con il dubbio di quale sia la scelta migliore….

 

 

ciascuno per la propria strada…ultima modifica: 2016-03-06T13:21:34+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*