una storia ambigua…

un misterouna lapide ricca di informazioni, ma che lascia nel vago la notizia più importante: chi o cosa è stato a ucciderlo? E chi era Pietro Leone?

Si può supporre qualcosa se si valuta la data (1929) e anche l’ampollosa enfasi della lingua usata…. Era un fascista? È stato un agguato?… e come fu che benchè “convenne da ogni dove folla immensa di autorità e di popolo” si parla dei soli singhiozzi che “ruppero tanto tragico e accorato silenzio”.

Non lo sapremo mai, ormai non importa a nessuno tranne ai curiosi come me.

una storia ambigua…ultima modifica: 2015-03-11T09:55:28+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*