come si vive e come si muore

partigianiNon c’é quasi cimitero che non abbia almeno una lapide a un caduto partigiano. E spesso, troppo spesso la battaglia non è stata leale, ma qualcuno ha tradito.

Anche qui come altrove si reclama non una tomba ma un’ara di sacrificio che sia di monito…

Mi intristisce un po’ quell “apprenderanno i giovani come si vive come si muore”…. forse le cose non sono andate così o almeno non sempre e dovunque.

come si vive e come si muoreultima modifica: 2012-03-07T11:34:00+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*