il sindaco amato

1.jpgin tempi di antipolitica come i nostri é quasi commovente leggere questo epitaffio dedicato a un sindaco che

“amò sinceramente il popolo-che lo volle sindaco per la seconda volta-

il giorno della liberazione – operò rettamente e seguì un ideale”.

Che nostalgia di tempi in cui parole così si potevano lasciare nel marmo senza timore di essere smentiti.

il sindaco amatoultima modifica: 2012-02-06T11:12:00+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*