il profumo delle ginestre

le ginestre.jpg

A volte sulle lapidi si leggono tentativi di scrivere frasi poetiche che risultano soprattutto enfatiche.

Questa mi sembra poeticissima, nella concretezza e semplicità delle due immagini del buio  della notte e dello splendore in cui lo hanno “portato qui”.

Forse per questo mi pare che in fondo non esprima disperazione, ma una struggente  dolcissima nostalgia.

il profumo delle ginestreultima modifica: 2010-04-09T11:30:34+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*